Misure straordinarie COVID-19

In relazione alla pubblicazione dei DPCM del 4 Marzo 2020 e successivi in materia di contenimento e gestione epidemiologica da COVID-19 e ritenuto necessario adottare delle misure straordinarie per far fronte all'emergenza di questi giorni, ritengo necessario informare tutti contradaioli di aver assunto la decisione di sospendere tutte le attività di Contrada ivi compresa l'apertura serale dei locali fino a Domenica 15 Marzo compresa. La situazione verrà monitorata e rivalutata settimanalmente con la possibilità di prolungare il periodo di adozione delle misure straordinarie.
La decisione, sofferta, tiene conto del venire meno delle condizioni che ci consentono di portare avanti i princìpi di aggregazione che stanno alla base dello scopo associativo che il nostro statuto sancisce. 
Il Consiglio si è mosso in tempi rapidissimi per rispondere tempestivamente a quelle che sono state le disposizioni da adottare a livello nazionale già dalla sera del 4 Marzo con la convocazione di una riunione straordinaria del Consiglio di Contrada in cui sono state adottate misure straordinarie di annullamento degli eventi in programma e con l'organizzazione di turni per la sanificazione quotidiana dei locali. 
Ritengo che sia nostro dovere sensibilizzare l'adozione delle buone pratiche, in ottemperanza a quanto disposto dalla autorità competenti, per far sì che si possa tornare al più presto alla normalità.
Il Consiglio della Contrada Porta Raimonda si mette a disposizione dell'amministrazione comunale e degli organi preposti per far fronte, per quelle che sono le nostre possibilità, all'attuale stato di emergenza.
Invito tutti contradaioli a seguire scrupolosamente le pratiche indicate dal Ministero della Salute per arginare la diffusione del virus. Per ripartire, oggi, dobbiamo fermarci.
VIS NOBISCUM 

Il Presidente
Marco Mancini